Home / Eventi / Passione e Creatività nel laboratorio Birra Superior al Salone del Gusto
Redazione | 24 ottobre 2012 | no comments

Passione e creatività saranno i temi conduttori dell’esclusivo laboratorio di Fabbrica di Pedavena al Salone Internazionale del Gusto di Torino, all’interno della Piazza della Pizza, che si svolgerà venerdì 26 Ottobre.


Fabbrica di Pedavena è sponsor ufficiale con Birra Superior e Birra Dolomiti delle aree istituzionali di Slow Food dedicate al cibo, Piazza della Pizza e Cucine di Strada. Birra Superior, progetto birrario di eccellenza della Fabbrica di Pedavena, accompagnerà i 23 innovativi laboratori di sperimentazione della pizza napolatena, interpretata dai migliori pizzaioli al mondo.

A guidare il laboratorio dedicato a Fabbrica di Pedavena, oltre all’immancabile presenza del mastro birrario, storica figura di riferimento della fabbrica, ci sarà Claudia Tosello, unica pizzaiola donna selezionata tra i 100 migliori pizzaioli di Italia dall’Università della Pizza di Molino Quaglia e Slow Food. Uno spazio dedicato alla ricerca e all’innovazione, in cui sperimentare abbinamenti e degustazioni tra un tipico piatto italiano, la pizza, e una birra d’eccellenza, Birra Superior, per rivisitare la tradizione con creatività, estro e raffinatezza. “Per il gusto italiano, pizza e birra sono il connubio ideale” dice Gianni Pasa, mastro birrario della Fabbrica, ponendo le basi per sviluppare un percorso degustativo unico e sensoriale e soddisfare i palati più esigenti.

L’unicità di Birra Superior si conferma anche grazie alla scelta dell’unica presenza femminile tra i pizzaioli della Piazza della Pizza. Claudia Tosello, famosa per le sue pizze bianche e per la maestria con cui propone verdure di stagione, presenterà sapori delicati valorizzati dalla presenza di Birra Superior. Birra Superior e Birra Dolomiti, le specialità della Fabbrica di Pedavena, saranno presenti al Salone del Gusto anche con il tradizionale chiosco nelle cucine di strada e con uno stand dedicato nell’area del Veneto, come eccellenze regionali selezionate da Slow Food.

Add comment

Name

E-mail

Website

Comment Submit